.::  1954 PONTIAC BONNEVILLE SPECIAL  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Pontiac
Modello Bonneville Special
Presentazione Motorama, 1954
Design Harley Earl

MOTORE
Tipo 8 Cylinders Hydra-Matic
Cilindrata (cc) 4399
Potenza (cv) 127

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 4021
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) 1219

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


E' stata la stella del Motorama del 1954 ed è stata la prima vera auto da sogno sportiva: la Bonneville Special.

Progettata dal famoso designer Harley J. Earl e costruita da Homer C. LaGassey Jr. e Paul Gilland, la "Special" è una vettura sperimentale, una coupè due porte sportiva che proponeva l'innovativo tetto completamente in plexiglass, con porte ad ala di gabbiano su una carrozzeria in fibra di vetro.

Il nome "Bonneville" è stato ispirato da un viaggio da Earl a Bonneville Salt Flats nello Utah, dove si fanno i record di velocità.

Di questa auto sono stati costruiti due esemplari, uno di colore bronzo metallizzato ed uno in verde smeraldo. Lo si è fatto per presentare l'auto in due posti contemporaneamente.


Fonte: General Motors
Image Credit: General Motors