.::  1958 GENERAL MOTORS FIREBIRD III  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore General Motors
Modello Firebird III
Presentazione Motorama, 1959
Design Harley J. Earl

MOTORE
Tipo Turbina a gas
Cilindrata (cc) n/d
Potenza (cv) 225

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 6304
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) 1239 (al cupolino)

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Il terzo prototipo, la Firebird III, è stato costruito nel 1958 ed esibito la prima volta al Motorama nel 1959.

Si tratta di un altro prototipo stravagante con carrozzeria in titanio, e almeno sette tra ali corte e alette di coda che sono state testate ampiamente in galleria del vento.

Si tratta di un coupè due posti alimentato da un motore a turbina a gas Whirlfire GT-305 capace di erogare 225 CV, e di un piccolo due cilindri a benzina che sviluppava altri 10 CV per dare energia a tutti gli accessori.

Il suo design esterno presenta il solito tetto a bolla, ma stavolta doppio, e più accessori tecnici per rendere più pratico e comodo il viaggiare, come il cruise control, i freni antibloccaggio e l'aria condizionata.

Era presente anche qualche altro gadget da "età dello spazio", come i flap delle ali per rallentare la vettura, una spia sonora per avvisare che il tetto a bolla era aperto e anche un sistema di guida automatica per evitare incidenti.


Fonte: General Motors
Image Credit: General Motors