.::  2006 GENERAL MOTORS TURBINE-POWERED ECOJET  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore General Motors
Modello Turbine-Powered Ecojet
Presentazione 2006
Design n/d

MOTORE
Tipo Honeywell LTS-101 (Turbina a Biodiesel)
Cilindrata (cc) n/d
Potenza (cv) 650

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 4674
Larghezza (mm) 2024
Altezza (mm) 1180

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


La concept EcoJet è una vettura progettata per funzionare con carburante biodiesel, utilizzando una turbina a gas Honeywell LTS101 invece di un motore alternativo.

Il motore è normalmente utilizzato sugli elicotteri e fornisce 650 cavalli. La trazione arriva alle ruote posteriori attraverso un cambio automatico a quattro velocità adattato da una Corvette C5.

Deve essere usata una trasmissione automatica, perché la turbina richiede un carico costante, una frizione ed un cambio manuale causerebbero fuorigiri pericolosi per la turbina.

Questa concept car è il risultato di una collaborazione tra Jay Leno (presentatore TV e grande appassionato di auto), General Motors, Honeywell, Alcoa e BASF. A differenza di altre concept car, è stata concepita per essere guidata sulla strada in modo regolare, oltre che per scopi di spettacolo.

Si tratta di una vettura a due posti con un design da coupé, con carrozzeria in polimero e telaio in alluminio e fibra di carbonio rinforzata. La macchina contiene due serbatoi separati; uno contiene il carburante biodiesel principale, olio di soia, e l'altro contiene un combustibile per motori a getto convenzionale, a kerosene.

Il kerosene è utilizzato per avviare la turbina facilmente all'inizio di un viaggio e anche per pulire il motore al fine di un viaggio, poiché il carburante biodiesel tende a corrodere il sistema di alimentazione, se non viene eliminato.

La temperatura dei gas di scarico è di 1000 gradi Fahrenheit in funzionamento normale e di 1800 gradi Fahrenheit a piena potenza. Lo scarico è diretto verso l'alto da due uscite sul ponte posteriore. In sostanza, la macchina funziona con olio di cottura raffinato, producendo lo stesso tipo di odore creato dal cucinare le patatine fritte.

La vettura è dotata di un computer Azentek che esegue il sistema Microsoft Windows Vista, con due schermi LCD sul cruscotto - uno per gli indicatori digitali e un altro per la multimedialità e i comandi di navigazione, così come per le altre funzioni standard del PC.

Altri due piccoli schermi LCD sono collocati sul cruscotto per fornire una vista posteriore, perchè l'auto non ha specchietti retrovisori e utilizza le telecamere. Le funzioni sono controllate da un Touchscreen o da un software di riconoscimento vocale, utilizzando una serie di microfoni.


Fonte: GM Press Release - Jay Leno's Garage
Image Credit: GM Press Release