.::  1962 FORD MUSTANG ROADSTER  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Ford
Modello Mustang Roadster (Mustang I)
Presentazione 1962
Design Gene Bordinat, John Najjar, Jim Sipple

MOTORE
Tipo V4
Cilindrata (cc) 1927
Potenza (cv) 109

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 3917
Larghezza (mm) 1575
Altezza (mm) 996

PERFORMANCE
Velocità (km/h) 161
0-100 n/d
   


La Mustang Roadster, conosciuta anche come Mustang I, era una sportiva a motore centrale sviluppata da Roy Lunn e Frank Theyleg partendo da una "visione" di Lee Iacocca.

Fu usato il motore che equipaggiava la Ford Taunus costruita in Germania, il telaio era tubolare e l'auto montava sospensioni indipendenti.

L'auto sviluppava 109 CV a 6400 giri e nelle intenzioni dei progettisti avrebbe dovuto competere con auto come la MGA, l'Alfa Romeo Giulietta Spider e le Porsche 911.

Per i due anni seguenti la Mustang Roadster è apparsa alle esposizioni d'auto e agli eventi automobilistici come una show car. La macchina ha attirato molte attenzioni, ma era troppo complessa per avere una produzione regolare.

Dopo le reazioni da parte dei clienti, alla Ford si sono convinti che l'auto potesse avere un grande potenziale ed il gruppo guidato da Eugene Bordinat si è messo al lavoro su una nuova concept car, la Mustang II. Con la comparsa della Mustang II, l'originale "Mustang Roadtser" è diventata la Mustang I.


Fonte: Ford
Image Credit: Ford