.::  1967 DODGE PICKUP DEORA  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Dodge
Modello Pickup Deora
Presentazione Detroit Autorama, 1967
Design Harry Bentley Bradley

MOTORE
Tipo Dodge 6 cilindri
Cilindrata (cc) 2800
Potenza (cv) 101

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 4800
Larghezza (mm) 2006
Altezza (mm) 1447

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Il Pickup Deora nasce da un modello Dodge A100 del 1965 che è stato fortemente personalizzato da Mike e Larry Alexander e presentato al Detroit Autorama del 1967.

Dopo aver vinto numerosi premi, tra cui il prestigioso "Premio Ridler" nel 1967, l'auto divenne il prototipo di una automobilina della casa di automodelli Hot Wheels.

Il Pickup Deora si basa sul telaio del pickup Dodge A100. Il portellone posteriore deriva da quello di una station wagon Ford del 1960. Il pickup di origine è stato tagliato, sezionato, e ricostruito per creare un funzionale pick-up futuristico.

L'inclinazione del motore e del cambio manuale a 3 marce è stata spostata all'indietro 15 pollici. L'ingresso nella vettura si ottiene sollevando il parabrezza e una porta girevole inferiore, entrando così attraverso la parte anteriore.

All'inizio si era pensato di chiamarlo AMT. Harry Bradley, il designer, aveva proposto di chiamarlo XTAB, ma alla fine ha prevalso il nome Deora che risulta essere una versione tecnicamente non corretta della parola spagnola per "d'oro".

Fonte: Dodge
Image Credit: Dodge