.::  1958 CHEVROLET XP-700  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Chevrolet
Modello XP-700
Presentazione 1958
Design Bill Mitchell

MOTORE
Tipo n/d
Cilindrata (cc) n/d
Potenza (cv) n/d

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) n/d
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) n/d

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Versione molto futurista della Corvette che si caratterizzava per il frontale ovale ed il padiglione formato da una bolla di plexiglass.

La XP-700, progettata e costruita sotto la guida di Bill Mitchell, utilizzava telaio, motore e componenti della Corvette di produzione. Guardando la parte posteriore si può notare come il suo design sia stato poi utilizzato per la Corvette del 1961.

I doppi fari, il trattamento dei parafanghi, i rivestimenti interni, sono le caratteristiche che si ritroveranno su molte Corvette degli anni a seguire.

Nel mese di ottobre del 1959 Harley Earl ha ordinato di installare un tetto di plexiglas. La macchina aggiornata è stata poi presentata al pubblico all'Auto Show di New York del 1960.

Fonte: Chevrolet
Image Credit: Chevrolet