.::  SYD MEAD  ::.

BIOGRAFIA


In realtà Syd Mead non può essere definito un car designer, ma piuttosto un "visual disegner", uno che immagina mondi fantastici ma possibili, li popola di persone e crea per loro architetture e veicoli futuristici. Al grande pubblico è noto soprattutto per le sue collaborazioni con le produzioni hollywoodiane. Basta citare un solo film per comprendere la portata della sua creatività: Blade Runner di Ridley Scott. La sua visione di un mondo cupo e claustrofobico ha influenzato un'intera generazione di registi. Nelle sue "visioni" sono comunque quasi sempre presenti mezzi trasporto, che siano auto , aerei o navicelle spaziali e nel corso degli anni ha anche presentato nei saloni internazionali prototipi statici di autovetture, costruiti in collaborazione con aziende europee.

Sydney Jay Mead nasce a St. Paul, Minnesota, il 18 Luglio 1933. Nel 1938 la famiglia si sposta a Canton, in South Dakota, dove il padre diventa pastore della locale chiesa battista. Nel 1939 Syd inizia a frequentare la scuola. Nel 1942 frequenta la Abraham Lincon School di Mason City, Iowa. Nel 1943 riceve il "Lincoln Award" alla Lincoln Grade Scool. Fin dai suoi primi disegni Syd rivela una straordinaria capacità grafica, realizzando accurate tavole con un corretto impiego della prospettiva. Nel 1950, all'età di diciassette anni, si diploma con ottime votazioni. Il primo lavoro professionale legato alle sue inclinazioni artistiche Syd lo realizza presso l'Alexander Film Company, eseguendo disegni di animazione e fondali.

Nel giugno del 1959 si diploma all'Art Center School, ed è già impiegato presso i Ford Motor's Studios a Dearborn, Michigan, dove lavora presso l'Advanced Styling Center. Qui lavora per 23 mesi, fino al 1961. Lascia la Ford e, praticamente subito, viene assunto dalla Hansen Company di Chicago con uno stipendio pari a tre volte quello che riceveva in Ford, e gli viene data totale libertà creativa. Lavora a Detroit, Michigan. Nel 1970 fonda la Syd Mead Inc., a Detroit.

Nel 1975 si trasferisce in una nuova casa sull'oceano a Capistrano Beach, California. Con la Syd Mead Inc. pubblica il libro "Sentinel" e lavora ai film StarTrek, Blade Runner, Tron e 2010. Nel 1985 fonda la Oblagon Inc. e collabora alla realizzazione dei film Aliens e Corto Circuito. Nel 1994 Collabora alla realizzazione del film Time Cop, con Jean Claude Van Damme, e del film Strange Days di Kathryn Bigelow.


REALIZZAZIONI


1968 Innovari

1975 Japanese Car

1970 Le Mans Street Coupè

Sentinel II