.::  1972 FIAT X1/23  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Fiat
Modello X1/23
Presentazione Torino, 1972
Design Gian Paolo Boano (Centro Stile Fiat)

MOTORE
Tipo Elettrico
Cilindrata (cc) n/d
Potenza (cv) 13,5

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) n/d
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) n/d

PERFORMANCE
Velocità (km/h) 75
0-100 n/d
   


La Fiat X1/23 sviluppata ben quattro decadi fa, è un esempio classico di citycar a motore elettrico. È una piccola monovolume a due posti, con una velocità massima di 75 km/h ed una autonomia di 70 km ad una velocità costante di 50 km/h.
Montato anteriormente, il motore elettrico sviluppa una potenza di 13.5 cavalli.
Il peso totale della vettura è di 820 kg dei quali 166 kg per le sole batterie Yardney di nichelio-zinco che hanno una capacità 1.75 volte maggiore delle batterie di piombo-acido convenzionali.

Sempre nel 1972 è stata presentata un'altra vettura simile chiamata semplicemente City Car. I cambiamenti riguardavano il colore, grigio metallizzato anziché rosso ed alcuni particolari della carrozzeria.


Fonte: Fiat
Image Credit: Fiat