.::  1971 FIAT E.S.V. 2500  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Fiat
Modello E.S.V. 2500
Presentazione 1972
Design Centro Stile Fiat

MOTORE
Tipo n/d
Cilindrata (cc) n/d
Potenza (cv) n/d

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 4380
Larghezza (mm) 1730
Altezza (mm) 1430

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Gli E.S.V. (Experimental Safety Vehicle) furono prototipi costruiti in seguito ad un concorso bandito dall'NHSB (Ente nazionale per la sicurezza) americano. La maggiore difficoltà del progetto consisteva nella resistenza della vettura alle prove d'urto senza raggiungere pesi enormi. Per questo i veicoli venivano divisi in diverse categorie di peso, in libbre.

La ESV 2500 era una berlina tre volumi con meccanica derivata dal modello 124, quindi motore anteriore e trazione posteriore. L'impostazione era simile al modello ESV 2000 e comprendeva parabrezza a forte curvatura, robusti montanti centrali, paraurti rinforzati ed uno spessore delle fiancate di ben 5 cm. La vettura pesava il 43% in più rispetto al modello di serie e la FIAT aveva stimato una maggiorazione del costo produttivo del 37% , rendendola così improponibile per il mercato.


Fonte: Fiat
Image Credit: Fiat