2016 VOLKSWAGEN I.D. CONCEPT

La Volkswagen I.D. Concept, presentata al Salone di Parigi 2016, è un’anteprima sul futuro della mobilità secondo il colosso di Wolfsburg.

La I.D. è costruita sulla piattaforma MEB, (Modularer Elektrifizierungsbaukasten), quella progettata appositamente per i veicoli a batterie, adattabile a vetture compatte e a modelli più lunghi come la Passat o la Tiguan.

Il motore elettrico ha 125 kW (170 CV), mentre l’autonomia è compresa tra i 400 e i 600 km: l’indicazione è piuttosto generica e testimonia lo stadio ancora sperimentale di questo progetto.

La I.D. sfrutterà un sistema di guida semiautonomo (l'I.D. Pilot) con volante retrattile, destinato a raggiungere la piena autonomia a partire dal 2025.

All'interno, la concept adotta un approccio minimalista, puntando su un quadro strumenti evoluto e un head-up display in realtà aumentata.

Per quanto riguarda la connettività, la Volkswagen svilupperà un ecosistema digitale basato sul cloud, in cui le vetture potranno scambiarsi dati o aggiornarsi autonomamente over-the-air.

Per Volkswagen, la prima mondiale della I.D., con il suo design iconico e fresco, segna uno spartiacque.

Questa vettura è rivoluzionaria come il Maggiolino lo è stato sette decenni fa e la prima Golf lo è stata 40 anni fa, idee rivoluzionarie che sono diventate le vetture di maggior successo del mondo di tutti i tempi.

La I.D. ha il potenziale per fare la storia.


Fonte: Volkswagen Press
Image Credit: Volkswagen Press
DETTAGLI TECNICI
Costruttore Volkswagen
Modello I.D. Concept
Presentazione Parigi, 2016
Design VW Design Centre
Tipo Motore Elettrico
Cilindrata (cc) n.d.
Potenza (cv) 125 Kw
Lunghezza (mm) n.d.
Larghezza (mm) n.d.
Altezza (mm) n.d.
Peso (kg) n.d.
Velocità (km/h) n.d.