.::  1978 VAUXHALL J82 SPORTSHATCH CONCEPT  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Vauxhall
Modello J82 Sportshatch Concept
Presentazione 1978
Design Wayne Cherry

MOTORE
Tipo n/d
Cilindrata (cc) n/d
Potenza (cv) n/d

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) n/d
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) n/d

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Il lavoro di progettazione della J82 Sports Hatch ha avuto inizio nel giugno del 1978 con Wayne Cherry, John Taylor e Geoff Lawson, a capo del progetto.

A ottobre è stato costruito un modello full size con due varianti del design e del ponte posteriore. Il famoso stile frontale delle Vauxhall era stato portato al limite e il design avrebbe incluso almeno sei fari "pop up", tutti montati in un'unica unità che si estendevano per tutta la larghezza anteriore della vettura.

L'idea di progettare una vettura del genere era venuta a Wayne Cherry, che aveva quasi una fissazione con l'idea di vetture "Sports Hatch". Ci sono diversi prototipi precedenti che mostrano le idee del direttore del design, come il prototipo della Viva HB o la Firenza HP.

La creazione di un auto per la piattaforma "J" della General Motors fu un programma che coinvolse a livello mondiale mondiale tutti i principali centri di progettazione della società: Chevrolet, Pontiac, Oldsmobile, Buick e, infine, Cadillac e Chevrolet negli Stati Uniti, con GM Brazil, Isuzu in Giappone, Holden in Australia (e Nuova Zelanda) e in Europa la Opel e la Vauxhall. Ognuno doveva progettare le auto con le proprie specifiche variazioni frontali, posteriori e interne.

Vauxhall ottenne una libertà maggiore nel progetto "European J Car" rispetto a quella concessa agli altri marchi. La vettura doveva essere progettata appositamente per soddisfare le esigenze del mercato britannico e pertanto aumentare la quota di mercato di Vauxhall.

Inaspettatamente, e probabilmente a causa dei costi e dei vincoli di tempo, per la J82 furono usate ruote e pneumatici in plastica. Lo stile anteriore ha diversi punti in comune con la Pontiac e probabilmente è stata di ispirazione per la Pontiac J2000.

La concept Vauxhall J82 Sport Hatch presentava i paraurti anteriori e posteriori integrati con il disegno della carrozzeria, che mostrava anche rivestimenti di plastica sulla metà inferiore della carrozzeria. Sul retro, il nome Vauxhall era stampato sul paraurti.

la Concept J82 fu mostrata al Comitato per la Progettazione del Prodotto di Vauxhall fu ben accolto, ma gli eventi all'interno di GM Europe ridotto i piani della Vauxhall e il progetto non è andato oltre lo stadio di mock up.


Fonte: Vauxpedianet
Image Credit: GM Archive