.::  1985 SAAB EV-1  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Saab
Modello EV-1
Presentazione 1985
Design Bj÷rn Envall

MOTORE
Tipo 4 in linea Turbo
Cilindrata (cc) 1985
Potenza (cv) 282

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 4300
Larghezza (mm) 1690
Altezza (mm) 1235

PERFORMANCE
VelocitÓ (km/h) 270
0-100 n/d
   


La Saab EV-1 (Experimental Vehicle No.1) fu mostrato in pubblico per la prima nel 1985.

Era progettata per consentire alla SAAB di testare vari componenti e sistemi che potevano essere di interesse per lo stile e per le caratteristiche funzionali delle macchine di produzione.

Aveva una linea futuristica, con una enorme superfice vetrata contenente 66 celle solari; un motore turbo capace erogare 285 CV e raggiungere una velocitÓ massima di 270 km/h; sedili leggeri con una vasta gamma di regolazioni; ventilazione automatica degli interni, alimentata dalle celle solari; fari ad alta potenza di un tipo completamente nuovo e sistemi di strumentazione e di informazione aggiornati.

Per completare la vettura, dai disegni di progetto, ci sono voluti solo sei mesi. La EV-1 si presenta come una coupŔ sportiva 2 + 2 che, tuttavia, poteva ospitare quattro adulti e bagagli.

Vi erano anche protezioni anti-collisione nelle porte. Esse incorporavano un rinforzo in fibra di vetro, con uno strato di fibra di carbonio, per fornire una maggiore protezione laterale.

Tutti i finestrini, ad eccezione del tetto di vetro sopra i sedili anteriori, erano in bronzo colorato e termoriflettente.

Per citare Gunnar Larsson, direttore tecnico della divisione auto SAAB: "Consideriamo il progetto SAAB EV-1 un passo importante per vitalizzare l'innovazione tradizionale a tutti i livelli della nostra organizzazione, in modo che gli effetti non siano limitati solo alla piccola squadra".


Fonte: Saab
Image Credit: Saab






 
 
 
   Particolare del tetto a celle solari. (foto: Hans Jartoft)