.::  2001 SAAB 9X  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Saab
Modello 9X
Presentazione Francoforte, 2001
Design Michael Mauer

MOTORE
Tipo V6 Turbocharged
Cilindrata (cc) 3000
Potenza (cv) 300

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 4156
Larghezza (mm) 1820
Altezza (mm) 1365

PERFORMANCE
Velocità (km/h) 250
0-100 n/d
   


Questo prototipo è il primo passo verso un cambio di identità del marchio svedese voluvo dal nuovo direttore del design Michael Mauer, che è arrivato in Saab dopo 14 anni al gruppo Daimler Chrysler.

La vettura, progettata da Michael Mauer e Anthony Lo, si propone lo scopo di combinare tra di loro le caratteristiche di una coupé , di una roadster , di una station wagon e di un pick-up.

La linea della vettura è stata realizzata da 10 tecnici appartenenti al Saab Advanced Styling Centre supervisionati dalla carrozzeria Bertone. Il design è totalmente privo di spigoli, tanto che per permettere l'apertura si deve necessariamente impiegare un comando a distanza. L'impianto di illuminazione è affidato a otto fari in fibra ottica. Nella sezione posteriore i proiettori luminosi al neon e la targa sono inseriti all'interno di uno schermo di vetro fumè.

Il tettuccio è apribile in diverse posizioni, e all'occorrenza può anche essere rimosso e stipato nel bagagliaio. Ciò in quanto è possibile abbattere tutti i sedili per i passeggeri e il portello di carico in modo tale da far assumere alla 9X una configurazione pick-up.

Meccanicamente è presente un propulsore V6 Turbo da 300 cv abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti e alla trazione integrale. Monta pneumatici da 19'. Gli interni sono stati realizzati con un grande impiego di pelle nera e alluminio. Tutti gli indicatori sono di tipo digitale e da alcuni fori viene continuamente irradiata una luce soffusa di colore blu che illumina gli interni della vettura. Dai medesimi fori viene anche irrorata l'aria condizionata.


Fonte: Saab
Image Credit: Saab