.::  2008 RENAULT ONDELIOS  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Renault
Modello Ondelios
Presentazione Parigi, 2008
Design n/d

MOTORE
Tipo Diesel
Cilindrata (cc) 2000
Potenza (cv) 259

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 4800
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) 1600

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 7,8 sec.
   


Al Salone di Parigi del 2008, la Renault ha stupito i visitatori con una concept car che sviluppava il tema della cross-over di grandi dimensioni, dal design moderno e originale e studiata per rispettare l'ambiente: la Ondelios Concept.

Una delle caratteristiche del design di quegli anni, era l'utilizzo di forme dalla struttura "organica", con linee fluenti che sembrano ispirarsi al vento, o comunque a "flussi" di ispirazione naturale.

Se, così, Mazda propone la propria filosofia di design "Nagare" (che significa flusso), anche Renault ha voluto seguire una via analoga, proponendo per questa concept Ondelios una carrozzeria da monovolume piuttosto lunga (4,80 m) e proporzionalmente bassa (1,60 m), dal profilo aerodinamico (Cx di 0,29) e dalla coda tronca.

E' particolare soprattutto l'impiego di un caratteristico motivo a onda che è presente in tutti i principali elementi della vettura: mascherina anteriore, fari anteriori (diodi elettroluminescenti ad alte prestazioni) e luci posteriori, elementi decorativi, estrattori e prese d'aria, plancia (nel disegno complessivo, nella parte inferiore e nella strumentazione), abitacolo e perfino la stessa pedaliera.

Con questo nero prototipo dalla coda tronca e dalle porte ad ali di gabbiano, i francesi hanno voluto concretizzare l'idea per un "crossover ecologico alto di gamma" infarcito di tecnologia fino all'ultimo centimetro dell'abitacolo.

Il cellulare Samsung incorporato, per esempio, è in realtà un multifunzione in grado di riconoscere il conducente e caricare tutta una serie di informazioni a lui relative non appena si accomoda al volante, come le impostazioni del posto guida o la sua musica preferita.

La propulsione è assicurata da un sistema ibrido costituito da un nuovo motore da 2.0 litri cc dCi da 205 CV e 450 Nm abbinato a due unità elettriche da 27 CV l'una, montate sull'assale posteriore. Il motore, pur potendo contare su una potenza complessiva di 260 CV, si accontenta di soli 4,5 l/100 km di gasolio, regalando peraltro alla Ondelios una accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi.

Attraverso le due portiere con apertura ad ala di gabbiano, soluzione già vista in altre concept Renault, si accede al moderno abitacolo, che offre ampio spazio in un volume esterno relativamente compatto ma regolare: ci sono tre file di sedili, per ottenere sei comodi posti. Le singole poltrone avvolgenti sono ispirate a quelle degli aerei, soprattutto per le loro regolazioni: lo schienale, ad esempio, è reclinabile come un sedile di "business class", comprendente anche un poggiapiedi a scomparsa.


Fonte: Renault Press
Image Credit: Renault Press