.::  1969 OPEL CD  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Opel
Modello CD
Presentazione Francoforte, 1969
Design Charles Jordan / Opel Advanced Design

MOTORE
Tipo n/d
Cilindrata (cc) n/d
Potenza (cv) n/d

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) n/d
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) n/d

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


La Opel CD (Coupé Diplomat) fu la protagonista del Salone di Francoforte nel 1969. Una Gran Turismo basata sulla tecnologia della Opel Diplomat. E' stata una importante vetrina sull'abilità e l'ambizione dei progettisti Opel. Pochi anni dopo altri concorrenti europei hanno iniziato a sviluppare e presentare concetti simili.

La Opel CD è stata progettata sotto il controllo di Charles M. Jordan ed è caratterizzata da parabrezza in un unico pezzo e vetri laterali con porte integrate, che sono incernierate idraulicamente sul montante anteriore per consentire l'accesso alla cabina.

Costruito come uno studio di stile, il team di progettazione della Opel ha perfezionato l'aerodinamica della CD in numerosi test in galleria del vento. Oggi è la norma nel design automobilistico, ma era piuttosto innovativa alla fine del 1960. Il frontale elegante con fari a scomparsa scorre senza soluzione di continuità nel parabrezza avvolgente, costruito senza il blocco visivo di un montante sul tetto.

La Opel CD è una spaziosa e confortevole due posti, ha i sedili in pelle finemente imbottiti. Il piantone dello sterzo, il quadro strumenti e la pedaliera sono completamente regolabili. Particolare attenzione in questo studio è stata dedicata all'ergonomia.


Fonte: Opel
Image Credit: Opel