.::  2003 AUDI PIKES PEAK  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Audi
Modello Pikes Peak quattro
Presentazione Detroit, 2003
Design

MOTORE
Tipo n/d
Cilindrata (cc) 4172
Potenza (cv) 500

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 5030
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) n/d

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Lo studio Audi Pikes Peak quattro, che prende il nome dalla montagna del Colorado (USA) sui cui sterrati ha luogo una spettacolare corsa in salita con ben 156 curve, è una multispazio che riunisce in sé il meglio della tecnologia automobilistica.

Elegante come una berlina, dinamica come una sportiva, robusta come un fuoristrada e versatile come una grande monovolume.

Il design della Pikes Peak quattro è stato successivamente sviluppato e ha dato vita alla produzione della Audi Q7.

L'Audi Pikes Peak quattro è stata sviluppata in soli cinque mesi dopo la concettualizzazione iniziale e il design. La vettura impiega molte parti di altri veicoli del Gruppo Volkswagen, compreso l'uso degli assali anteriore e posteriore della Touareg, come pure la tecnologia delle sospensioni pneumatiche prese dalla Touareg e dalla A8.

Le regolazioni delle sospensioni possono essere impostate secondo le preferenze del conducente attraverso un sistema di regolazione a quattro livelli. È in grado di manipolare l'altezza del veicolo, in una gamma da 18 a 30 centimetri, permettendo di adattarsi ad una grande varietà di superfici stradali.


Fonte: Audi Press
Image Credit: Audi Press