CRONOLOGIA PROTOTIPI



MAYBACH



Gią all'inizio del secolo scorso, quando l'automobile rappresentava ancora una novitą, il nome Maybach era strettamente legato alla Mercedes. Wilhelm Maybach, direttore tecnico della Daimler-Motoren-Gesellschaft e da lungo tempo collaboratore di Gottlieb Daimler, nel 1900 progetta, infatti, la prima Mercedes. Con il motore in alluminio alloggiato anteriormente, due alberi a camme e un avveniristico radiatore a nido d'ape, la Maybach rappresenta una pietra miliare della tecnica automobilistica di allora, rappresentando un parametro di raffronto per le automobili di quell'epoca.

Per questo motivo, pur avendo avuto vita breve, solo vent'anni, le vetture della Casa tedesca rappresentano l'equivalente delle Rolls-Royce e come queste costituiscono il simbolo della perfezione tecnica e della qualitą superiore. La produzione di vetture Maybach termina nel dopo guerra e la Maybach Motoren-bau si specializza nella costruzione di motori diesel per usi diversi. Dal 1966 l'azienda fa parte della Mercedes Benz, che nel 2000 ne ha rispolverato il marchio, destinato a una gamma di vetture di alta classe entrate in produzione nel 2003.

Indirizzo: Epplestrasse 225, 70567 Stuttgart
Internet: www.maybach-manufaktur.com

Direttore del Design:

Fonte: Quattroruote - TAM