1974 PININFARINA CR 25

Nel 1972, Pininfarina ha inaugurato la galleria del vento più avanzata del mondo per lavorare sulle vetture in scala 1:1.

Per dimostrare con i fatti la capacità della galleria del vento venne presentata, nell'autunno del 1974 al Salone di Torino, lo Studio CR 25 con carrozzeria disegnata da Aldo Brovarone e il marchio Ferrari.

Era una coupè due porte e quattro posti caratterizzata da un coefficiente di resistenza aerodinamica di solo 0.256, da qui il numero nel nome del modello, ed altre diverse soluzioni interessanti.

Tra queste, un'ala integrata nello spoiler del paraurti anteriore, che si sollevava all'indietro per ridurre la turbolenza dell'aria attorno ai passaruota ed alle ruote o i triangoli sui montanti posteriori che altro non sono che freni ad aria.

Fonte: Pininfarina
Image Credit: Pininfarina
DETTAGLI TECNICI
Costruttore Pininfarina
Modello CR 25
Presentazione Torino, 1974
Design Aldo Brovarone
Tipo Motore Ferrari 12 Cil. Boxer (Ipotizzato)
Cilindrata (cc) 4900
Potenza (cv) n.d.
Lunghezza (mm) 4800
Larghezza (mm) 1920
Altezza (mm) 1180
Peso (kg) n.d.
Velocità (km/h) n.d.