FRANCIS LOMBARDI: CRONOLOGIA PROTOTIPI


1950 AR 1900 Limousine
1960 Studebaker Italia
1963 Flavia Giardinetta
1964 850 Libellula
1966 Fiat 124 Smart
1970 VW 114 Coupè
1970 NSU 1200 SS

FRANCIS LOMBARDI: CENNI STORICI



Marchio della carrozzeria italiana fondata a Vercelli nel 1947 dall'ex aviatore Francis Lombardi, asso pluridecorato della prima guerra mondiale.
L'azienda da lui creata nel dopoguerra è la logica prosecuzione della Spa Avia, società istituita nel 1938 dallo stesso Lombardi per la costruzione di aeroplani da turismo e scuola.
Agli inizi la carrozzeria di Vercelli affiancò infatti alle realizzazioni automobilistiche anche una limitata attività nel settore aeronautico che venne definitivamente abbandonata nel 1950.

In quei primi anni l'azienda si dedicò con successo alla costruzione su telai Fiat 1100 di carrozzerie in legno tipo giardiniera, a cui fecero seguito negli anni cinquanta diverse trasformazioni a 7 posti delle vetture Fiat 1400.

Successivamente anche le Fiat 1800 e 2300 furono oggetto delle medesime trasformazioni, che venivano attuate da Lombardi mediante un sensibile allungamento del passo e l'aggiunta di strapuntini tra le due file di sedili.

La carrozzeria vercellese affrontò anche il tema della Fiat 600 costruendone una versione a 4 porte (Lucciola) che venne in seguito ripetuta sui pianali delle Fiat 850 e 127 (sono stati prodotti oltre 2500 esemplari del genere).

Dal 1960 l'azienda ha sede in un moderno e attrezzato stabilimento situato in via Trino a Vercelli. Da quell'anno le partecipazioni di Francis Lombardi ai saloni dell'automobile si sono fatte sempre più frequenti e le sue realizzazioni hanno ottenuto crescenti successi.

Le più consistenti affermazioni di mercato sono state ottenute da Lombardi, oltre che con le versioni a 8 posti delle Fiat 1400, 1800 e 2300 e con i modelli Lucciola a 4 porte, con il coupé Grand Prix su organi meccanici Fiat 850 Special.

Da ricordare anche i coupé su telai Fiat 1300/1500, NSU 1000 TTS , la Fiat 500 My Car e la Fiat 128 Star.

Nel 1974 la produzione della carrozzeria comprendeva oltre a furgoni, autoscale e alla 127 Lucciola, le versioni Smart e Special della Fiat 128 e il coupé FL 1 su meccanica Lancia 2000 IE.

Fonte: Milleruote