GROUPE HEULIEZ: CRONOLOGIA PROTOTIPI


1967 Simca 1100 Fourgon
1968 Simca 1501 Coach Special
1969 Citroën M35 Prototype
1990 WR
1990 Scarabee D'Or
1992 Raffica
1992 XM Palace
1994 Renault Safrane Long Cours
1996 Citroën Xantia Break Buffalo
1997 Intruder

GROUPE HEULIEZ: CENNI STORICI



Tutto comincia con Louis Heuliez (1887-1947). Carrozziere come i suoi avi, Louis Heuliez sviluppa l'impresa familiare in modo sorprendente. Specializza l'impresa montando un'unità di produzione di carrozze inglesi, questi carrozze diventeranno l'emblema del Gruppo Henri Heuliez. La fama e il successo arrivano e aiutano a sviluppare l'azienda fino al grande passo verso l'automobile.

Nel 1925 costruisce la prima break, la Peugeot 177B, seguita, nel 1926 dalla Ford Boulangère. Sono anche i laboratori Heuliez che sviluppano nel 1936 i primi veicoli dotati di una ossatura metallica. Dalle corriere, agli autobus, dall'attrezzatura all'engineering, alle fabbriche chiavi in mano e la consegna di locali di carrozzeria: da più di un trentennio il Gruppo Henri Heuliez è riconosciuto adesso, universalmente.

Su tutto i continenti si può trovare traccia del gruppo. Asia (India, Corea del Sud, Cina, Malaysia, Giappone), Medio Oriente (Arabia Saudita), Africa (Algeria, Costa-d'Ivoire, ex-Uganda), le due Americhe (Argentina, USA, Brasile) e beninteso in Europa. Volontariamente aperto sul mondo, il Gruppo Henri Heuliez ha saputo restare sempre all'ascolto delle evoluzioni del mondo. Le mutazioni politico-socio-economiche che hanno picchettato il secolo non hanno frenato lo sviluppo del gruppo. Alla morte di Louis, l'impresa subisce, come le altre imprese del paese, i contraccolpi della seconda Guerra Mondiale. Henri e Pierre, i suoi figli, cercano di rimetterla in piedi. Henri ha la ferma volontà di sviluppare un grande polo industriale e Pierre può dirigere l'ufficio di disegno.

Nel 1949, la prima partecipazione al Salone Automobile di Parigi, in presenza del Generale de Gaulle. Da allora tutto un susseguirsi di successi nel campo della meccanica e dell'engineering. Alcune cifre per riassumere il Gruppo Heuliez Oggi, il Gruppo Henri Heuliez conta 2500 dipendenti, pronti a collaborare nel migliore dei modi con i costruttori di automobili partner del gruppo. Il Gruppo Heuliez, grazie alle sue filiali, alla diversità delle sue competenze, può partecipare a tutte le tappe della creazione di un veicolo, dello stile fino all'industrializzazione di serie. All'alba del terzo millennio, il Gruppo Henri Heuliez costituisce una vera catena di competenze che può permettergli di restare indipendente pure continuando a sviluppare dei progetti innovativi.

Dal 1985, France Design è uno dei componenti del Gruppo Henri Heuliez. France Design è là dove sono concepite le automobili di domani. I 300 stilisti, ingegneri e tecnici hanno una missione ed una sola: INNOVARE!

I 15 anni di studi, di ricerche, hanno portato France Design a proporre una gamma di prodotti innovatori e seducenti: dalla Citroën Scarabée alla Citroën ZX Vent d'Ouest, passando per la piccola ultima Peugeot 206 CC, hanno assicurato la notorietà di questa filiale del gruppo.

Fonte: Groupe Heuliez