2001 NISSAN CHAPPO

Pieno di idee e spunti interessanti, il prototipo Chappo è stato progettato partendo dall'interno.

L'abitacolo infatti è stato concepito non solo come spazio in cui trasportare i passeggeri, ma come luogo trasformabile secondo le necessità e dove poter esercitare tutta una serie di attività, personali e in rapporto con gli altri occupanti.

Risulta un vero e proprio "monolocale" attrezzato, che può trasformarsi in salotto per conversare e bere tè, sala da musica e ufficio sempre in stretto collegamento con il mondo esterno.

Tra le dotazioni troviamo due monitor interattivi e multifunzionali che controllano e comandano, il sistema di navigazione, la climatizzazione e l'impianto Hi-Fi.

Una webcam permette di inviare video-mail attraverso internet ed un computer con joystick offre la possibilità di lavorare o di dedicarsi ai giochi elettronici.

Il posto di guida con cloche ricorda quello di una vettura di formula 1.


Fonte: Nissan
Image Credit: Nissan
DETTAGLI TECNICI
Costruttore Nissan
Modello Chappo
Presentazione Ginevra, 2001
Design n.d.
Tipo Motore n.d.
Cilindrata (cc) n.d.
Potenza (cv) n.d.
Lunghezza (mm) n.d.
Larghezza (mm) n.d.
Altezza (mm) n.d.
Peso (kg) n.d.
Velocità (km/h) n.d.