1977 NISSAN AD-2

La Nissan AD-2 del 1977 è stato uno dei prototipi più strani mostrati dal marchio giapponese, con quei suoi spigoli vivi e le proporzioni sgraziate.

E' abbastanza strano che, dopo le linee morbide degli ESV dei primi anni Settanta, sia venuta fuori questa concept così insolita.

La vettura mostra una eccellente visibilità panoramica grazie ai montanti sottili e ad un involucro di vetro intorno al lunotto.

Il gruppo propulsore era costituito da un motore L28E, un sei cilindri in linea da 2,8 litri e le sospensioni del modello Laurel. Lo stile squadrato dovrebbe essere un richiamo alle grandi Nissan degli anni passati come la Y30 Cedric e le R30 e R31 Skyline.


Fonte: Nissan
Image Credit: Nissan
DETTAGLI TECNICI
Costruttore Nissan
Modello AD-2
Presentazione Tokyo, 1977
Design Kengo Ishida
Tipo Motore n.d.
Cilindrata (cc) 2750
Potenza (cv) 145
Lunghezza (mm) 4700
Larghezza (mm) 1790
Altezza (mm) 1270
Peso (kg) n.d.
Velocità (km/h) 250