.::  1997 MITSUBISHI HSR VI  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Mitsubishi
Modello HSR VI
Presentazione Tokio, 1997
Design Akinori Nakanishi

MOTORE
Tipo n/d
Cilindrata (cc) 2400
Potenza (cv) n/d

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) n/d
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) n/d

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Le Mitsubishi HSR (acronimo di Highly Sophisticated-transport Research) sono una serie di concept car esposte da Mitsubishi Motors dalla fine degli anni 80 alla fine degli anni 90.

Ci sono stati sei distinti veicoli, rilasciati ogni due anni in concomitanza con il Tokio Motor Show, con ogni modello che dopo la sigla veniva identificato con un numero romano.

La Mitsubishi HSR VI, dotata di un motore a benzina di 2,4 litri, rappresenta un ulteriore salto nel futuro essendo dotata di una serie di controlli computerizzati (strada, circolazione, altri veicoli) che le consentono di muoversi senza l'intervento del guidatore.

In questa visione del futuro vengono immaginati due ambienti di guida principali:
1 - Muoversi liberamente entro un raggio limitato all'interno di aree urbane e suburbane.
2 - La guida automatica che collega due punti in cui le persone vengono trasportati ad alta velocità tra un numero limitato di destinazioni.

HSR-VI offre sia una modalità di guida automatica che una modalità d'uso normale per realizzare il trasporto più sicuro e confortevole in questi due ambienti di guida.

L'esterno è progettato in modo che la HSR-VI possa inserirsi nei paesaggi urbani del prossimo futuro.


Fonte: Mitsubishi
Image Credit: Mitsubishi