.::  2001 HYUNDAI CLIX  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Hyundai
Modello Clix
Presentazione Francoforte, 2001
Design Hyundai European Design Center

MOTORE
Tipo n/d
Cilindrata (cc) 2200
Potenza (cv) 300

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 3959
Larghezza (mm) 1738
Altezza (mm) 1300

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Seducente mix fra Sport Coupè, Crossover, Pick Up e Sport Utility Vehicle spinto da un motore 2.200 turbo da oltre 300 CV.

Questa in sintesi la concept 4x4 realizzata dallo Hyundai European Design Center che è stata presentata al Salone di Francoforte del 2001.

La Clix (combinazione del Clic del computer e della X della X-Generation, simbolo del futuro e quindi dei giovani) ha come principale caratteristica quella di poter essere trasformata in diverse configurazioni, mediante l’uso di un semplice comando collocato sulla consolle centrale.

I designer dell’European Design Center si sono ispirati a diverse soluzioni combinando flessibilità con funzionalità e rifacendosi ai SUV, ai Crossover e ai Pick-up, definendo per la Clix un nuovo tipo di veicolo: un Fun Activity Vehicle (FAV).

La Clix, lunga 3959 mm., alta 1300 mm, larga 1738 e con un passo di 2450 mm. adotta una piattaforma che la Hyundai impiegherà il prossimo anno per la sua nuova vettura di segmento B, destinata ad inserirsi nella gamma fra la Atos e la Accent.

Numerose, infine, le soluzioni originali adottate dalla nuova concept della Hyundai.

Fra le altre, i sedili posteriori che si ripiegano su loro stessi automaticamente quando si sceglie la configurazione Pick-Up, per creare un piano di carico omogeneo e la presenza di minuscole telecamere che, in sostituzione dei retrovisori, mostrano ciò che avviene alle spalle della vettura su di un piccolo schermo collocato davanti al conducente.

Fonte: Hyundai Press
Image Credit: Hyundai Press