.::  1995 DAEWOO NO. 2  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Daewoo
Modello No. 2
Presentazione Seoul, 1995
Design I.DE.A. Institute

MOTORE
Tipo 6 cilindri
Cilindrata (cc) 2500
Potenza (cv) n/d

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) 4130
Larghezza (mm) 1900
Altezza (mm) 1740

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


Disegnata dalla I.De.A. Institute di Moncalieri (TO), la No.2 era uno studio di monovolume.

La silhouette era attraente, caratterizzata da forme oblique. Insoliti i fari anteriori, collocati negli spazi tra il cofano e il parafango. Erano costituiti da 10 fasci di fibre ottiche disposti in una striscia verticale. Una soluzione interessante era l'uso di tre luci di stop a LED. Montava inoltre videocamere al posto degli specchietti retrovisori.

I due sedili individuali per i passeggeri nella parte posteriore erano montati in posizione sollevata, fornendo così ai passeggeri non solo un campo visivo senza ostacoli, ma anche una migliore protezione in caso di urti laterali.

I sedili anteriori potevano essere ruotati di 180° per trasformare l'interno in una specie di salotto. Il tetto era stato costruito con celle solari che alimentavano l'impianto di condizionamento quando il veicolo era fermo.

La No.2 era azionata da un motore sei cilindri in linea con una cilindrata di 2500 cc, montato anteriormente.


Fonte: Daewoo
Image Credit: Daewoo