.::  1999 DAEWOO MIRAE  ::.


Le specifiche potrebbero non essere precise
DETTAGLI
Costruttore Daewoo
Modello Mirae
Presentazione Seoul, 1999
Design Guy Colborne

MOTORE
Tipo 6 cilindri in linea
Cilindrata (cc) 2492
Potenza (cv) n/d

DIMENSIONI
Lunghezza (mm) n/d
Larghezza (mm) n/d
Altezza (mm) n/d

PERFORMANCE
Velocità (km/h) n/d
0-100 n/d
   


La Daewoo Mirae è stata presentata il 20 aprile 1999 al Design Studio di Seoul e poi di nuovo nel 1999 al Motor Show di Seoul.
Mirae in coreano sta per "futuro". Progettata al Centro Tecnico Daewoo a Worthing in Gran Bretagna, è una concept un po' insolita, una berlina 4 porte con forme da coupè.

La produzione era stata preventivata per il 2010, ma con il crollo del Gruppo Daewoo nel 2000 e la successiva acquisizione da parte di General Motors, la concept è stata accantonata.

Daewoo ha descritto la Mirae come la prima auto sportiva versatile al mondo, che unisce la flessibilità di modificare i layout dei sedili da 4 posti a monoposto. La pedaliera e il braccio dello sterzo potevano muoversi per fornire qualunque tipo di guida, a sinistra, destra, o in posizione centrale.
Il motore è un 2.5 litri DOHC a benzina a 6 cilindri in linea.


Fonte: Daewoo
Image Credit: Daewoo